Esame Marzo Intelligenza Artificiale

Cicciofrank19

Moderatore
Staff Forum
Utente Premium
31 Maggio 2015
168
50
28
A marzo ha posto le seguenti domande:
1)Spiegare come sia possibile, con un esempio, utilizzare un formalismo logico (logica proposizionale o logica del 1 ordine) per simulare l’attività di ragionamento all’interno di un agente artificiale.
2) Descrivere con un esempio come avviene l’apprendimento di un albero di decisione .
 
  • Like
Reactions: vikyng

vikyng

Membro attivo
29 Settembre 2014
20
10
3
striano
A marzo ha posto le seguenti domande:
1)Spiegare come sia possibile, con un esempio, utilizzare un formalismo logico (logica proposizionale o logica del 1 ordine) per simulare l’attività di ragionamento all’interno di un agente artificiale.
2) Descrivere con un esempio come avviene l’apprendimento di un albero di decisione .
Come si svolge l'esame ?? dopo aver risposto alle domande , l'orale è obbligatorio ??
 

Cicciofrank19

Moderatore
Staff Forum
Utente Premium
31 Maggio 2015
168
50
28
Ciao @vikyng . L'esperienza d'esame è una cosa allucinante. Il professore entra e segna la tua presenza. Se non consegni, non puoi partecipare all'appello successivo, anche se il regolamento didattico prevede che se non sono passate almeno 2 settimane non si può fare il salto dell'appello, ma il prof non vuole sentire ragioni. Dopo aver registrato la presenza, comincia il dettato delle domande. Ogni domanda vale 15 pt. Tu consegni e aspetti una mezz'oretta. Nel mio caso mi ha detto che le risposte non andavano bene, di fronte a questo sono scoppiato perchè mi aveva anche negato un ricevimento, nonostante avessi rispettato le regole di scrittura della mail. Di fronte alla mia insistenza, mi ha fatto fare una foto delle domande e mi ha invitato a ripetere a casa e rimandargliele, cosa che ho fatto ma ancora non andavano bene. Non mi ha neanche detto cosa non andasse bene, come bisognasse rispondere etc. Data questa esperienza, sconsiglio vivamente di mettersi a perdere il tempo a seguirlo, in quanto le sue lezioni sono poco stimolanti e non servono, e sconsglio di scegliere questo esame perché lui si sveglia proprio per rompere le scatole alla gente. Detto ciò, alcuni miei amici(pochi) che hanno superato l'esame mi hanno detto che c'è anche un orale. La media dei voti che mette è molto bassa e tutti hanno delle difficoltà ad interfacciarsi con questo "professore".
 
  • Like
Reactions: vikyng

vikyng

Membro attivo
29 Settembre 2014
20
10
3
striano
Ciao @vikyng . L'esperienza d'esame è una cosa allucinante. Il professore entra e segna la tua presenza. Se non consegni, non puoi partecipare all'appello successivo, anche se il regolamento didattico prevede che se non sono passate almeno 2 settimane non si può fare il salto dell'appello, ma il prof non vuole sentire ragioni. Dopo aver registrato la presenza, comincia il dettato delle domande. Ogni domanda vale 15 pt. Tu consegni e aspetti una mezz'oretta. Nel mio caso mi ha detto che le risposte non andavano bene, di fronte a questo sono scoppiato perchè mi aveva anche negato un ricevimento, nonostante avessi rispettato le regole di scrittura della mail. Di fronte alla mia insistenza, mi ha fatto fare una foto delle domande e mi ha invitato a ripetere a casa e rimandargliele, cosa che ho fatto ma ancora non andavano bene. Non mi ha neanche detto cosa non andasse bene, come bisognasse rispondere etc. Data questa esperienza, sconsiglio vivamente di mettersi a perdere il tempo a seguirlo, in quanto le sue lezioni sono poco stimolanti e non servono, e sconsglio di scegliere questo esame perché lui si sveglia proprio per rompere le scatole alla gente. Detto ciò, alcuni miei amici(pochi) che hanno superato l'esame mi hanno detto che c'è anche un orale. La media dei voti che mette è molto bassa e tutti hanno delle difficoltà ad interfacciarsi con questo "professore".
grazie mille ma oramai sono in ballo già con la seconda esercitazione :(
 

Seguici su Facebook