Esame TIAI (NUOVA MODALITA' ESAME)

Ivo

Membro
21 Febbraio 2018
6
2
3
Tempo di preparazione: ho seguito parte del corso + 5 giorni di preparazione
Difficoltà: si possono riscontrare difficoltà nella parte di teoria sui PID se non si è ancora studiata la parte relativa nel corso di controlli automatici
Prova scritta: l'esame consiste in un'unica prova scritta. La prova del 20/06/2019 (nuova modalità di esame) consisteva in 8 richieste.
1) traduzione in ladder di un sfc proposto
2) da due sfc proposti (uno per processo) scrivere uno o più sfc (o modificare quello dato) per garantire la mutua esclusione per l'uso di una risorsa (comune a entrambi i processi) con priorità data al processo che l'ha usata di meno
3) creare un sfc per la gestione del seguente processo:
Abbiamo un nastro trasportatore (che deve essere attivato alla pressione del pulsante START tramite l'uscita M, dopodiché si deve accendere una luce blu tramite l'uscita L1). Il nastro si deve poter bloccare in qualsiasi momento tramite il pulsante RESET. Inoltre sul nastro è presente un sensore che segnala il passaggio di un pezzo. Bisogna contare il numero di pezzi che passano, se ne passano più di 6 bisogna accendere una luce rossa LAMP2 e bloccare il nastro. Inoltre è presente un pulsante che permette di resettare il conteggio.
4)Esercizio da fare direttamente in ladder (allarme di una casa)
gli allarmi devono attivarsi nel caso sia attivato l'allarme e sia verificata almeno una delle seguenti condizioni a) porta aperta e una delle due finestre aperte b) porta chiusa e entrambe le finestre aperte. Gli allarmi sono 1. un'allarme sonoro 2. un allarme luminoso (la lampada deve lampeggiare a frequenza 1 Hz)
5) Creare un sfc che permette di regolare la temperatura di una stanza in modo che sia compresa [25,27] gradi avendo un'ingresso analogico TEMP che fornisce la temperatura e un'uscita HEAT collegata a un elemento riscaldante
6) Scrivere la fdt di un sitema PID isa con b=0 e c=0.5
7) Differenza tra i qualificatori L e SL
8) Scelta della frequenza di taglio per il filtro antialiasing
Prova orale: si tratta solo di commentare con il prof la prova scritta
Consigli: esercitarsi dagli esempi sul libro e dall'eserciziario di Ruggiero da Officina Studenti. Per la teoria andranno bene le slide su docenti unina (2017/2018) oppure il libro consigliato dal professore (Chiacchio Basile). Eventuali integrazioni dal corso MOOC di Pironti su federica
NB Per gli esercizi da svolgere direttamente in ladder non basta fare l'sfc e tradurlo, il prof se ne accorge!
 
  • Like
Reactions: CHRella

Ivo

Membro
21 Febbraio 2018
6
2
3
Una ipotetica traduzione direttamente in Ladder senza fare l'sfc come si farebbe???
Si tratta molto di ragionamento e di applicare la logica booleana. Ti consiglio di studiare bene il capitolo sul libro relativo al linguaggio ladder e studiarti tutti gli esempi che ci sono.
Qua invece puoi trovare degli esercizi: http://www.edutecnica.it/sistemi/plcx/plcx.htm (il primo è molto simile a quello che ha dato il prof)
 

Ale

Membro
Utente Premium
5 Marzo 2015
5
2
3
Qualcuno di voi deve fare l'esame il 17? nel caso, vi andrebbe di confrontare qualche esercizio?
 
  • Like
Reactions: ykcin9

Sere07

Membro
16 Giugno 2016
3
0
1
Ragazzi qualcuno brevemente potrebbe spiegare come esattamente bisogna fare l'esercizio unicamente in ladder? O meglio... cosa il professore vuole?
 

Seguici su Facebook