Fondamenti di Circuiti Elettrici[Visone]

Sosa

Membro attivo
18 Gennaio 2019
28
12
3
-esame :Fondamenti di Circuiti Elettrici[Visone]
-tempo per prepararlo: 1 Mese abbondante.
-libri e appunti utilizzati: per la teoria ho usato il libro consigliato classico di tuti i prof di Circuiti/Elettrotecnica, per gli esercizi ho usato le prove d'esame svolte confrontandomi con le prove d'esame svolte presente nel teams.
-traccia e/o domande ricevute all'esame: all'interno dello scritto c'è il classico esercizio sulla Rete a-dinamica, poi gli altri due possono variare a seconda dell'esame ma di solito c'è un esercizio che si risolve con i potenziali di nodo/correnti di maglia e poi un esercizio con una rete a regime sinusoidale. Ultimamente hanno introdotto più spesso il trasformatore/giratore e quindi con un trasporto a primario. All'orale mi hanno chiesto: La funzione di Trasferimento con relative domande e la potenza in una rete a regime sinusoidale.
- eventuali difficoltà riscontrate e/o osservazioni personali: personalmente non ho seguito il corso e credo di aver fatto male in quanto, il professore è davvero molto bravo a spiegare ed è abbastanza chiaro e preciso quando lo fa. Un consiglio che posso darvi spassionatamente è quello di esercitarvi su ogni tipologia di esercizi esistenti perchè potrebbero uscire tutte. Trattate bene la parte su Laplace in quanto se avete seguito col prof Visone sarò una delle parti cardini dell'esame orale(spesso) e se avete qualsiasi tipo di dubbio chiede un ricevimento e loro saranno davvero estremamente disponibili nel risolverli(ringrazio spassionatamente il professore Albanese in quanto mi ha davvero aiutato molto con gli esercizi spiegandomi molte cose riguardando gli esercizi delle prove d'esame). La materia è bella tosta in sè ma la preparazione e la passione dei due professori, la rendono leggermente più leggera ma da non sottovalutarla in quanto è davvero tosta. In questo esame in particolare vi consiglio di avere una calcolatrice che fa anche calcoli con i numeri complessi in quanto sarà vitale per gli esercizi. Studiate prima la teoria e poi gli esercizi in quanto se conoscete e comprendete bene la teoria, gli esercizi saranno per voi un gioco da ragazzi e tenetevi pronti perchè l'orale dura circa una mezz'oretta ma i professori tenteranno di farvi domande in cui dovrete ragionare per bene e anche una semplice parola fuori posto vi farà fare domande su quella cosa.
 

Seguici su Facebook