Info esame [Fasolino] + TRACCIA 08-09-2017


Antodonofrio

Membro attivo
Utente Premium
3 Marzo 2015
27
16
3
#1
Esame: Ingegneria del software 9CFU

Docente:
Anna Rita Fasolino


Tempo preparazione:
ho seguito il corso quasi per intero, ma non studiando durante. Sapevo dunque di cosa parlasse sommariamente, ma non ero affatto pronto per affrontare gli esercizi. Il mio tempo di preparazione è stato 1 mese, prendendomela comoda, ma non raggiungendo una buona conoscenza delgli argomenti dell'orale. Per la parte di progettazione invece mi sono sentito molto più coperto.

Traccia:
in allegato. Traccia nella norma, non particolarmente difficile.

Progetto + homework: è la prima parte dell'esame. Consiste nel progettare: modello dei casi d'uso, system domain model, activity diagram, class diagram di dettaglio e due sequence.
I "problemi" nascono con class diagram di dettaglio e con i sequence, dato che non vengono appropriatamente trattati durante il corso nelle esercitazioni. Vengono spiegati solitamente in delle lezioni specifiche dagli assistenti della prof, ma ciò non risulta sufficiente per l'esame.
L'unico modo per capirci qualcosa è quello di vedere le soluzioni di qualcuno che abbia superato l'esame o abbia fatto esercitazioni. Tuttavia, una volta appreso come si svolgono questi tipi di diagrammi, sono praticamente tutti molto simili.
Oltre alla parte progettuale in laboratorio, deve essere sviluppato a casa un'applicazione con database annesso, che riguardi però solo le due funzionalità implementate con i sequence, e anche un'esercitazione sul test black box. Vengono dati 2-3 giorni per consegnare il tutto.

Orale: l'orale è una parte dell'esame semplice ma allo stesso tempo molto importante, perché può far lievitare il voto anche di un bel po' di punti. Il mio orale non è stato buono ma mi ha comunque consentito di ricevere qualche punto in più, contro ogni mio pronostico.
E' "semplice" perché la prof è molto alla mano e ti aiuta nel ragionare. Se trova un argomento che non si conosce cerca di portarti a dire quantomeno qualcosa, senza innervosirsi.

Libri e appunti utilizzati: ho utilizzato quasi unicamente le slide del corso. Per la programmazione in Java ho trovato qualcosa in rete, dato che il livello di conoscenza del linguaggio non dovrà essere altissimo.

Eventuali difficoltà e consigli: per quanto riguarda il corso, a mio modo di vedere, è poco utile, nonostante sia abbastanza interessante. Questo perché le slide sono reperibili sul sito e si possono studiare anche da soli.
Per la parte di progetto le uniche difficoltà, come già spiegato, sono riguardanti class diagram di dettaglio e sequence diagrams.
Consiglio di non sviluppare a casa l'applicazione della vita, ma di presentare anche qualcosa di spartano, perché non verrà calcolato. La parte fatta a casa è quasi solo una formalità, nonostante debba essere comunque corretta.
Consiglio poi di dedicarsi un bel po' all'orale, dato che la prof ci tiene.


Domande orale:
-testing white box + esempio CFG
-pattern multi layer
-qualità del software
-architectural pattern a piacere
-differenza tra include ed extend nei casi d'uso
 

Allegati

  • 125.5 KB Visualizzazioni: 61
  • 97.9 KB Visualizzazioni: 61
Mi Piace: Rebdiluca

Seguici su Facebook