Info Esame IS [Fasolino]


Salvatore Capuozzo

Membro
Utente Premium
21 Settembre 2015
11
1
3
#1
- Tempo impiegato per la preparazione: Durata dell'intero corso più due settimane circa

- Traccia e/o domande ricevute all'esame: La traccia chiedeva i seguenti diagrammi (che tra l'altro sono quasi sempre gli stessi): Use Case Diagram, System Domain Model, Activity Diagram, Class Diagram e due Sequence Diagram. Nel mio caso si parlava di un sistema software di gestione di gallerie di video.
Le domande dell'orale sono state: Testing in generale (Black Box, White Box e Control Flow Graph), Architectural Pattern in generale e in particolare il Model View Controller, Design Pattern in generale e in particolare l'Observer e la Specifica dei Requisiti Software. Queste domande mi sono state fatte da uno degli assistenti che, dato che procedevo bene, mi ha mandato dalla professoressa per farmi fare una "domanda di conferma", che è stato inerente a coesione ed accoppiamento, con tutte le tipologie associate.

- Libri e appunti utilizzati: Slides delle lezioni facilmente reperibili dalla pagina della professoressa su docenti.unina.it.

- Eventuali difficoltà riscontrate e/o osservazioni personali: La parte più ardua di quest'esame è senza dubbio quella scritta, dal momento che anche minimi errori su ciascuna richiesta della traccia d'esame possono decurtare parecchi punti, soprattutto quelle sul System Domain Model e sul Sequence Diagram. La seconda parte dell'esame, ovvero quella dello sviluppo a casa delle funzioni dei due Sequence Diagram in Java, è tenuta meno in considerazione, quindi sconsiglio di perderci troppo tempo e di piuttosto limitarsi alle funzionalità richieste con interfaccia minimale (qualunque aggiunta non viene valutata).
Una volta superato lo scritto (il superamento viene indicato semplicemente con l'idoneità, non viene assegnato un vero e proprio voto), l'orale è tutto in discesa ed è possibile aspirare ad un voto alto, qualunque sia stata la maniera con la quale è stato superato lo scritto, basta rispondere correttamente a tutte le domande, o comunque far comprendere di saper ragionare sui pattern studiati.
 

Seguici su Facebook