Info programmazione II[Pecchia]

afresop

Membro
20 Giugno 2018
8
1
3
- Tempo impiegato per la preparazione: Ho impiegato circa 20 giorni per preparare scritto orale. Ho seguito il corso e avevo già fatto sistemi operativi che secondo me aiuta molto sia per lo scritto che per l’orale.
-Traccia e domande all’orale: Ho partecipato all'appello del 24/7/2018. La traccia riguardava JMS e socket udp. In pratica si trattava di un client che comunicava delle stringhe ad un dispatcher mediante JMS e il dispatcher inviava queste stringhe a delle printer mediante socket, le printer stampavano su file la stringa ricevuta. Ha alternato le implementazioni in base a come si era seduti (uno si e uno no), un’implementazione prevedeva code, sync, e udp per delega, l’altra invece topic, lock e udp per ereditarietà. Il lock o il sync riguardavano il metodo che stampava su file. Il voto massimo per lo scritto è 28.

All’orale difficilmente boccia, in realtà non ha bocciato nessuno. C’è chi non è andato molto bene, facendo quasi scena muta, e ha abbassato il voto dello scritto di 4 punti. Le domande solitamente sono sulle tre parti del programma, parte dei thread e la sincronizzazione, pattern e quando chiede un determinato pattern chiede anche il classi diagram e infine la parte dei middleware con RMI e jms. L’orale si svolge a coppia mentre fa una domanda ad uno lascia pensare l’altro, è scritto e orale nel senso che qualcosa te lo fa scrivere o disegnare ad esempio i class diagram e molto te lo fa dire a voce. Tende ad alzare e abbassare il voto di un punto in base a come rispondi o mettere zero se la risposta non lo ha convinto. Le domande più frequenti sono:
Stati un thread e come passano i thread da uno stato all’altro
RPC con semantica e port mapper
Pattern un po’ tutti anche se observer più spesso
Lock monitor e sync
RRM e remote reference object
Eccezioni
E se si aspira al 30 potrebbe chiedere il modello a componenti di corba che non chiede mai a nessuno.
- Libri e appunti utilizzati: le slide del corso e gli appunti presi sul codice a lezione per lo scritto mi sono esercitato con le tracce già svolte

- Eventuali difficoltà riscontrate e/o osservazioni personali: bisogna escercitarsi molto con lo scritto e se non si prenota tra i primi diventa uno stress. Dopo aver consegnato bisogna aspettare la correzione che viene fatta chiamando uno alla volta e testando il programma alla fine di tutte le correzioni decide i voti e li comunica agli studenti e inzia gli orali. La maggior parte delle volte gli orali vengono fatti anche il giorno dopo ovviamente il prof dice quanti orali riuscirà a fare il giorno stesso. È molto preciso il prof è molto in orario e all’orale è molto tranquillo.
 

Seguici su Facebook